logo
logo
Login
sapienza_universita

Sapienza Università di Roma

Con oltre 700 anni di storia e 115mila studenti complessivi, la Sapienza è la prima università in Europa. La sua missione è contribuire allo sviluppo della società della conoscenza attraverso la ricerca, la formazione di eccellenza e di qualità e la cooperazione internazionale. I principali ranking universitari mondiali collocano la Sapienza ai primi posti tra gli atenei italiani, per la qualità della ricerca e della didattica, nonché per la dimensione internazionale. Nelle classifiche settoriali l’Ateneo eccelle e si qualifica come punto di riferimento per numerose discipline.

 

LA BIOINFORMATICA ALLA SAPIENZA

Prof. Anna Tramontano, Biocomputing Unit, Dipartimento di Fisica: Anna Tramontano è la rappresentante per la Sapienza di ELIXIR-ITA. Il suo laboratorio di biologia computazionale è un’unità multidisciplinare fondata nel 2001. Le attività di ricerca del gruppo sono dedicate all’analisi computazionale di dati biologici, allo sviluppo di strumenti informatici per l’analisi dei genomi e proteomi e alla loro applicazione a problemi di interesse biomedico.

Prof. Stefano Pascarella, Dipartimento di Scienze Biochimiche: L’attività del Prof Pascarella verte sullo sviluppo di software per l’analisi di strutture di proteine; sullo studio in silico della struttura, funzione, evoluzione di enzimi dipendenti dal piridossal 5′-fosfato ed enzimi estremofili; sulla caratterizzazione dei regolatori trascrizionali batterici della famiglia MocR, e sullo studio degli effetti di mutazioni su proteine coinvolte in patologie.

Dott. Alessandro Paiardini, Dipartimento di Biologia e Biotecnologie “Charles Darwin”: L’attività di ricerca del Dott. Paiardini si focalizza principalmente sullo sviluppo, implementazione ed utilizzo di metodologie computazionali (homology modellingmolecular dynamicsdocking ed evolutionary analysis) per la caratterizzazione di bersagli proteici per lo sviluppo di agenti terapeutici.

Dott.ssa Veronica MoreaIstituto di biologia e Patologia Molecolari (CNR) & Dipartimento di Scienze Biochimiche (Sapienza): La dott.ssa Morea si occupa di analisi della relazione tra sequenza, struttura e funzione di proteine o tRNA, di predizione di struttura e funzione di proteine e di progettazione di proteine e peptidi per applicazioni biomediche (anticorpi umanizzati; nanoparticelle per il trasposto selettivo di agenti diagnostici e/o terapeutici a tessuti-bersaglio, peptidi con attività pro- oppure anti-angiogenica)

 

 

< Luglio 2017 >
lunmarmergiovensabdom
26 27 28 29 30 1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
31 1 2 3 4 5 6
lunedì 24

Non ci sono eventi in programma

NEWS

Seminario di Bioinformatica Strutturale – Prof. Schwede

24/03/2016

Martedi 30 marzo alle ore 14.00 prof. Torsten Schwede dell’Università di Basilea&Swiss Institute of Bioinformatics terrà un seminario dal titolo: “Using evolutionary information for modelling protein structures and complexes”

leggi >
eventi

Using evolutionary information for modelling protein structures and complexes

30/03/2016 14:00 - 15:00

Prof. Torsten Schwede University of Basel & SIB Swiss Institute of Bioinformatics March 30th, 2016 – 14h00 Abstract By exploiting information from evolutionary related proteins, protein structure homology modelling techniques can provide 3-dimensional models for proteins when direct experimental structures are not available. Easy to use web-based modelling services allow comparative modelling techniques today to be … Continua a leggere Using evolutionary information for modelling protein structures and complexes

leggi >
TRAINING